2014-07-06 20.30.40

Ecco come cambiare una pianta infestante in una pianta da festa 😉

La Portulaca,o porcacchiaerba porcellanaerba dei porci coltivata e consumata dai nostri avi già 2000 anni fa,oggi è conosciuta forse meglio da chi possiede un orto perché può infestare parecchio. Ma pochi ancora conoscono le sue proprietà e i suoi benefici nutrizionali.

Eccone alcuni:

ricca di antiossidanti: vitamina A,C, E

vitamine del gruppo B, soprattutto B2 B3 B6, sali minerali come ferro,zinco,magnesio,calcio,potassio,manganese,rame

Le foglie fresche sono una preziosa fonte di Omega3: 350 mg ogni 100 gr!!

Contiene dal 20 al 40% di proteine

La mucillagine contenuta nelle foglie è un lenitivo per le mucose infiammate della bocca e dal tratto gastro intestinale

Rinfrescante nelle giornate estive,diuretica e depurativa…

Che ne dite può bastare per inserirla in un vostro menù estivo?

La proponiamo qui come protagonista di un’ insalata  dal sapore agro dolce assieme ad altre 2 regine  incontrastate  dell’orto: la cipolla rossa  e il peperone rosso.Per completare il carico di vitamina C abbiamo usato il limone!

…e poi il nostro olio evo biologico, pepe e sale a piacere

una vera festa per le nostre cellule !

…e un esempio di come possiamo cambiare l’energia delle cose :-)